Torna il dalemone?

Alfano BersaniMentre scrivo è appena sfumata l’elezione al primo tentativo di Franco Marini. Le consultazioni per l’elezione del Presidente della Repubblica ieri notte hanno preso una piega decisamente surreale. Finora il Pd, e in particolare Bersani, aveva dimostrato sensibilità e consapevolezza del momento storico che vive il paese e della difficile situazione politica. L’apertura al M5S, non sempre meritata ma inevitabile dati i numeri in Parlamento, aveva garantito l’elezione di due nomi “nuovi” e di valore alla presidenza delle Camere e una generale sensazione di apertura al cambiamento. Lo stallo politico perdurava ma questo 18 aprile era atteso anche in previsione di un’uscita dalla difficile situazione. Continua a leggere

Annunci