Vertenza università: tutto da rifare (mercoledì si torna a Roma)

gianniniQuattro mesi fa la vertenza “Università” aperta dalla nostra Regione è finalmente approdata sul tavolo del ministro Giannini. In quell’occasione ci presentammo in forze: oltre me, il Presidente e i Rettori delle Università di Cagliari e Sassari. Diversi i temi trattati: criteri di finanziamento dell’Università, diritto allo studio, insularità.

L’esponente del Governo non aveva ancora chiara la situazione sulle soglie Isee e Ispe per l’attribuzione delle borse di studio. I parametri sono poi stati fortunatamente rivisti, ma già allora si era soffermata sui criteri di finanziamento dell’Università, mostrando attenzione sul caso Sardegna.

Nello specifico, il ministro Giannini aveva pubblicamente garantito un intervento di emergenza da approntare in pochi giorni per i fondi 2016, e l’inserimento strutturale dell’insularità come fattore da valutare per la ripartizione delle risorse nelle annualità successive. Sono seguite settimane di confronto e collaborazione per arrivare a una formulazione condivisa, ma alla fine l’intervento è scomparso dagli atti del Governo.

Il 6 luglio, infatti, sul sito del Ministero è stato pubblicato il Decreto sui criteri di ripartizione del Fondo di Finanziamento Ordinario (FFO) per l’anno 2016. Nessuna traccia della misura di emergenza e, ancor meno, nessuna comunicazione preventiva della decisione. Solo due giorni dopo ho ricevuto la mail di un dirigente del ministero che tenta di spiegare le ragioni di tale scelta.

Spiegazioni inaccettabili e irrituali. Ecco perché mercoledì prossimo, 20 luglio, con il Presidente e i Rettori, saremo di nuovo a Roma per chiedere attenzione e rispetto per la nostra Regione. Perché non chiediamo trattamenti di favore o privilegi ma il giusto riconoscimento di una specialità oggettiva. Abbiamo una ricchezza che brilla più di tutte, la capacità dei nostri ragazzi di immaginare e costruire il loro e il nostro futuro. Non la faremo mortificare da nessuna logica di burocrazia e risparmio.

Salva

Salva

Annunci

One thought on “Vertenza università: tutto da rifare (mercoledì si torna a Roma)

  1. Vertenza trasporti, vertenza scuola, vertenza università, vertenza basi militari….. Sono un po’ troppi gli schiaffi che questa giunta si sta facendo assestare da un governo “amico”. Non è che, forse, i presupposti dello spezzatino di vertenze sono mal posti?

Scrivi un commento / Leave a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...