Preghiera laica del 25 aprile

Che lo sgomento, lo schifo, l’indifferenza non mi prendano mai

Che sia sempre capace di lottare per tutto quello che succede oltre la porta della mia casa

Che abbia sempre la forza di stare dalla parte più scomoda

Che sappia sempre scegliermi la parte [1]

Che questo giorno non diventi mai scontato


[1] Saper “scegliersi la parte”, così si intitolava un post nella prima edizione di diario precario:

Da piccola mi piacevano le bandiere di questo giorno, e mi commuovevano i racconti dei partigiani sopravissuti, mi hanno dato la misura del mio concetto di eroismo, indissolubilmente legato a quelli di sacrificio di sé ed altruismo. Mi inquieta l’idea che fra pochi anni ascolteremo soltanto i racconti dei loro figli e nipoti, e non potremo più guardare quegli occhi che hanno visto tutto.
Non furono in tanti a scegliere la via delle montagne, e lo stesso si può dire per coloro che si arroccarono a quel simulacro di fascismo che fu la Repubblica sociale. La maggior parte degli italiani restò nelle proprie case, e il sostegno ad una o all’altra fazione fu più spesso il risultato di un calcolo che di una reale condivisione di valori. Carlo Rosselli, in “Socialismo liberale”, disse che questa forma di ignavia fa parte del codice genetico del nostro popolo.
Mi piacerebbe che non fosse più così. O almeno lo auguro a me stessa. Credo che il modo più alto di ricordare ciò che avvenne sia lo “scegliersi la parte”, o più semplicemente lo scegliere, l’impegno preciso e coerente in un qualcosa che renda chiaro da che parte sto/stiamo. Scendere in piazza domani sarà importante, bello (lo è sempre il trovarsi a camminare con chi condivide ciò in cui crediamo), ma anche incredibilmente facile. Che non ci si limiti a quello.

Annunci

Scrivi un commento / Leave a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...